www.bosa.it > la città > la planargia > Flussio

  

come arrivare a Bosa       -       la carta della Città          -       numeri utili            -         web Search         -        i quotidiani sardi

 

la Città

la storia

le leggende

i monumenti

la Planargia

cultura e tradizioni

vacanza

natura

Sito ricco di Rusco; Frussiu = Rusco o Pungitopo). Centro della Planargia, di circa 600 abitanti, situato a 300 metri d’altitudine, nei pressi del monte Sirone, confina con Tinnura dal quale e separato soltanto da un cartello stradale che non scioglie la continuità tra i due paesi.

 La sua economia si basa sostanzialmente sull’agricoltura ma è fiorente e di buon pregio l’artigianato che si distingue per le creazioni di ricami e soprattutto di cestini, canestri e corbule realizzati con steli intrecciati di Asfodelo, Lentischio, Mirto e Palma nana. I terreni sono per lo più coltivati a vigna ed è ottimo il vino che vi si produce. Proprio a Flussio ha sede la cantina sociale della Planargia che vede associata una gran quantità di viticoltori e che ha creato il vino spumante di Malvasia, vino da dessert molto apprezzato. La festa principale del paese è quella di S.Bartolomeo, che richiama molti fedeli dai paesi vicini e che anticamente vedeva correre il palio. Nel territorio sono presenti numerosi nuraghi tra i quali ricordiamo quelli di Giannas e Morcio.

 

 

 

pagina < 1 2 3 4 5 6 7 8 >


Alberghi
Maison Tresnuraghes
Locanda il Melograno
Gabbiano Hotel
Hotel Stella Maris

B&B e
Affitta Camere
Pessighette
B&B Su Recreu

Agriturismo
S'ortu 'e su Riu

Case Vacanze
Caseonline by Bosa.it

Cortemarina

Visita Guidata
Bosadiving (diving) 

Ristoranti
Anghelos e Istellas
Locanda il Melograno
Hotel Stella Maris

Sport
Bosa Fishing

 
  

copiright 2006  Microchip personal computer                                                                                                   contattaci