www.bosa.it > la città > i monumenti > il castello 3

  

come arrivare a Bosa       -       la carta della Città          -       numeri utili            -         web Search         -        i quotidiani sardi

 

la Città

la storia

le leggende

i monumenti

la Planargia

cultura e tradizioni

vacanza

natura

La Torre Maestra (nord) fu eretta, molto probabilmente, nei primi anni del '300 in sostituzione del torrioncello cantonale nord del castello.
Secondo la tesi più accreditata essa potrebbe essere opera di Giovanni Capula (Architector Optimus) in seguito autore delle torri maestre dell'Elefante e di S.Pancrazio a Cagliari.
La Torre è realizzata in trachite color ocra chiara, essa probabilmente ospitava il comandante della guarnigione di difesa del castello e i suoi uomini più fidati. Rappresenta il vero e proprio mastio della fortificazione.
La torre merlata Pentagonale (ovest), fu costruita durante la dominazione Aragonese nel 1330 circa. Realizzata in trachite grigia è fasciata orizzontalmente da 4 bande di trachite rossa.
Magnifico il portale d'ingresso, aperto tra il 1433 e il 1468

pagina < 1 2 3 >


Alberghi
Maison Tresnuraghes
Locanda il Melograno
Gabbiano Hotel
Hotel Stella Maris

B&B e
Affitta Camere
Pessighette
B&B Su Recreu

Agriturismo
S'ortu 'e su Riu

Case Vacanze
Caseonline by Bosa.it

Cortemarina

Visita Guidata
Bosadiving (diving) 

Ristoranti
Anghelos e Istellas
Locanda il Melograno
Hotel Stella Maris

Sport
Bosa Fishing

 
  

copiright 2006  Microchip personal computer                                                                                                   contattaci